La vendemmia
https://www.vinisanpatrignano.com/wp-content/themes/mos/images/divisorio.png

L’identità di ogni nostro vino inizia a prendere forma con la raccolta dei meravigliosi grappoli, frutto di un intero anno di lavoro. Appena colti vengono immediatamente trasportati in cantina per essere pressati e sprigionare tutto il loro succo, ricco di aromi e sapori. L’esuberanza olfattiva e gustativa del mosto verrà sapientemente preservata ed esaltata nelle fasi successive di vinificazione e maturazione.

La vinificazione
https://www.vinisanpatrignano.com/wp-content/themes/mos/images/divisorio.png

Quando i grappoli arrivano in cantina vengono diraspati e sofficemente pigiati. Il mosto fiore che ne deriva inizia lentamente a fermentare nelle apposite vasche in acciaio. La fermentazione alcolica richiede il proprio tempo e senza fretta assisteremo alla magica trasformazione del mosto in vino. I nostri esperti cantinieri sono i custodi di questo processo che perfezionano, vendemmia dopo vendemmia, per ottenere l’eccellenza da ogni vitigno.

 

L’affinamento
https://www.vinisanpatrignano.com/wp-content/themes/mos/images/divisorio.png

Silenzio, sacralità ed attesa, queste le suggestioni evocate dalla nostra cantina. Qui il vino affina per rafforzare eleganza e nobiltà. La lenta e sapiente maturazione dei vini avviene in vasche d’acciaio, in grandi botti tradizionali, in barrique o in tonneau. Ogni recipiente viene scelto con minuziosa cura per esaltare le caratteristiche di ogni vino.
Solo il trascorrere del tempo saprà donare quella complessità da sempre elemento distintivo di ogni etichetta di San Patrignano. Prima di essere commercializzato il vino verrà affinato ulteriormente in bottiglia.

I nostri vini

Top